Scansione 3D

I sistemi di scansione 3D permettono di acquisire e digitalizzare informazioni relative alla posizione, alla forma, alla dimensione ed al colore di un oggetto tridimensionale attraverso l’utilizzo di un laser scanner in grado di emettere impulsi elettromagnetici e di ricostruire virtualmente “nuvole di punti” dotate di coordinate e caratteristiche specifiche.

I sistemi di scansione tridimensionale si distinguono in base alle loro caratteristiche in termini di capacità di acquisizione:

  • Laser a tempo di volo, adatto per scansioni di oggetti grandi e distanti 0,5 – 6000 m, utilizza la luce laser per misurare distanze e individuare morfologie tridimensionali di oggetti.
  • Misura alla differenza di fase, utilizzato per scansionare oggetti di medie e grandi dimensioni distanti 1 – 180 m.
  • Triangolazione ottica, ideale per realizzare scansioni di altissima risoluzione di oggetti di dimensioni ridotte posizionati a 0,2 – 25 m.

Rispondi

Il blog dedicato alle tecnologie ed alle applicazioni di Stampa 3D